Info al paziente


Articoli
Pubblicazioni
  • “Storie da mondi diversi. Raccolta di leggende, favole e fiabe” (a cura di C. Battelli), Edizioni Scriba, Legnano (MI), 2008;
  • “La sapienza del sogno in un’esperienza di osservazione partecipante”, Rivista "Gruppi", Franco Angeli, Milano, set.-dic. 2001, vol. III, n.3, pgg.13-43.
  • “Alcol. Quando bere diventa un problema” (a cura di V. Api, C. Capellini, A. Fiocchi e G. Monguzzi), Fondo Nazionale di Intervento per la Lotta alla Droga, dicembre 1999.

I DISTURBI D’ANSIA

PREMESSA

I disturbi d’ansia sono tra i disturbi mentali più comuni in Italia; si stima che ne soffra circa il 7% della popolazione (dato Istat – Ministero della Salute), quindi un’alta percentuale di persone.

Ciò nonostante i disturbi d’ansia sono curabili e vi sono notevoli evidenze scientifiche che dimostrano l’efficacia a lungo termine di un approccio integrato ovvero della combinazione di una terapia farmacologica e di una psicoterapia.

I disturbi d’ansia comprendono tutti quei disturbi che condividono caratteristiche di PAURA ed ANSIA ECCESSIVE ed i disturbi comportamentali correlati.

I disturbi d’ansia differiscono l’uno dall’altro per tipologia di OGGETTI o di SITUAZIONI che provocano paura, ansia oppure evitamento e per le IDEAZIONI COGNITIVE (cioè per i contenuti dei pensieri e delle credenze) associate.

Inoltre i disturbi d’ansia si differenziano dalla:

  • normale paura o ansie evolutive perché sono sproporzionate o persistenti rispetto allo stadio di sviluppo;
  • paura o ansia transitorie, spesso generate da stress, perché sono durevoli, per es., durano tipicamente 6 mesi o più (benché tale criterio debba essere inteso unicamente come guida generale e sia ammesso un certo grado di flessibilità – vedi il disturbo d’ansia di separazione ed il mutismo selettivo nei bambini).


Molti disturbi d’ansia si sviluppano in età infantile e tendono a permanere in età adulta se non vengono curati.

La maggior parte di essi si presenta più frequentemente nelle femmine rispetto ai maschi.

Poiché gli individui con tali disturbi tipicamente sopravvalutano il pericolo delle situazioni che temono od evitano, la valutazione primaria per stabilire se la paura o l’ansia siano eccessive o sproporzionate deve essere fatta da personale con specifiche competenze cliniche.

Dr.ssa Valeria Api
I Disturbi d’Ansia sono uno dei miei ambiti di interesse e di intervento.

Ricevo privatamente a Cesano Boscone (Via Repubblica, 3)a pochi Km. da Corsico, Buccinasco e Trezzano sul Naviglio

Tel. 347 1489705



Aree principali di intervento

  • Affettività, difficoltà relazionali e familiari
  • Depressione, disturbi d’ansia, attacchi di panico
  • Elaborazione del lutto
  • Disturbo da stress post traumatico (PTSD)
  • Anoressia
  • Bulimia
  • Disturbi di personalità
  • Dipendenze affettive, alimentari e da sostanze
  • Sostegno psicologico durante la gravidanza, il parto ed il puerperio
  • Difficoltà legate alle diverse fasi del ciclo di vita

Corsi per tutti

Corsi di Training Autogeno e Mindfulness

Eventi

Serate di Approfondimento


Dott.ssa Valeria Api
Psicologa Psicoterapeuta Cesano Boscone Corsico Arluno in provincia di Milano
Riceve in: Via Repubblica, 3, 20090 Cesano Boscone MI | Via A. Volta, 18, 20094 Corsico MI | Via Giuseppe Parini, 3, 20010 Arluno MI
valebees@tiscali.it | privacy
Comuni limitrofi: Buccinasco, Trezzano sul Naviglio

Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con il n. 03/7224 (Legge n.56/89, ex art.2),
Laureata a Dicembre 1993 in Psicologia (Indirizzo di Psicologia Clinica e di Comunità)
Partita Iva 01879000063

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2015 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Valeria Api.