Info al paziente


Articoli
Pubblicazioni
  • “Storie da mondi diversi. Raccolta di leggende, favole e fiabe” (a cura di C. Battelli), Edizioni Scriba, Legnano (MI), 2008;
  • “La sapienza del sogno in un’esperienza di osservazione partecipante”, Rivista "Gruppi", Franco Angeli, Milano, set.-dic. 2001, vol. III, n.3, pgg.13-43.
  • “Alcol. Quando bere diventa un problema” (a cura di V. Api, C. Capellini, A. Fiocchi e G. Monguzzi), Fondo Nazionale di Intervento per la Lotta alla Droga, dicembre 1999.

Normalità

COSA SIGNIFICA?

Il concetto di normalità può essere inteso come:

  • NORMA = MEDIA della popolazione.
  • La normalità è quindi ciò che la maggior parte delle persone fa o pensa.
  • ADATTAMENTO ALL’AMBIENTE.
  • SALUTE.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (O.M.S, 1946) definisce la salute come completo benessere fisico, psicologico e sociale dell’individuo.
Precedentemente a tale formulazione la salute veniva intesa come assenza di malattia o infermità.

QUINDI?

La normalità é:

  • un concetto un po’ sfuocato e di difficile definizione.

È stato infatti dimostrato che una persona, reputata psichicamente sana, può sviluppare un disturbo mentale se sottoposta a massicci o ripetuti “eventi stressanti” mentre un soggetto psichicamente malato può ritornare ad una condizione di normalità se curato in modo adeguato e precocemente.

  • un concetto sempre relativo (mai assoluto).

Esso infatti si modifica al mutare del:

  • periodo storico;
  • della cultura di appartenenza dell’individuo;
  • delle fasi di vita del soggetto;
  • etc..

Malattia

COSA SIGNIFICA?

Uno dei significati più accreditati di malattia è quello che la definisce come uno stato di scompenso o crollo visibile (comunemente ma erroneamente definito “esaurimento nervoso”) cui giunge una struttura in seguito all’impossibilità di adattamento a circostanze nuove, interne o esterne.

Seppur in modo un po’ semplicistico, ciò vuol dire che il soggetto a struttura nevrotica tenderà a sviluppare una nevrosi, quello a struttura psicotica una
psicosi.

N.B. Struttura (cioè funzionamento profondo di una persona) e sintomo non sono termini coincidenti poiché sintomi ad “andamento nevrotico” (es. comportamento fobico) e sintomi ad “andamento psicotico” (es. episodio delirante) possono comparire anche in strutture “normali”.

QUANDO SI MANIFESTA?

La malattia si manifesta più spesso nelle fasi di transizione, e quindi “critiche”, dell’esistenza come per es., nel passaggio dall’infanzia all’adolescenza, dall’adolescenza all’età adulta, al momento del servizio militare o del pensionamento, durante la gravidanza, etc..

Dr.ssa Valeria Api

Ricevo privatamente a Cesano Boscone (Via Repubblica, 3) e a Corsico (Via A. Volta, 18)
a pochi Km. da Buccinasco e Trezzano sul Naviglio
Ricevo anche ad Arluno (Via G. Parini, 4)
a pochi Km. da Corbetta, Magenta e Bareggio

Tel. 347 1489705



Aree principali di intervento

  • Affettività, difficoltà relazionali e familiari
  • Depressione, disturbi d’ansia, attacchi di panico
  • Elaborazione del lutto
  • Disturbo da stress post traumatico (PTSD)
  • Anoressia
  • Bulimia
  • Disturbi di personalità
  • Dipendenze affettive, alimentari e da sostanze
  • Sostegno psicologico durante la gravidanza, il parto ed il puerperio
  • Difficoltà legate alle diverse fasi del ciclo di vita

Corsi per tutti

Tecniche di rilassamento e consapevolezza orientale e occidentale

Corso online dal 29/11/2020 al 7/03/2021

Leggi di più

Eventi

Serate di Approfondimento


Dott.ssa Valeria Api
Psicologa Psicoterapeuta Cesano Boscone Corsico Arluno in provincia di Milano
Riceve in: Via Repubblica, 3, 20090 Cesano Boscone MI | Via A. Volta, 18, 20094 Corsico MI | Via Giuseppe Parini, 3, 20010 Arluno MI
valebees@tiscali.it | privacy | cookie policy
Comuni limitrofi: Buccinasco, Trezzano sul Naviglio

Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con il n. 03/7224 (Legge n.56/89, ex art.2),
Laureata a Dicembre 1993 in Psicologia (Indirizzo di Psicologia Clinica e di Comunità)
Partita Iva 01879000063

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2015 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Valeria Api.